mac-pro-italiamac

Una delle protagoniste del 2013 made in Cupertino è senza dubbio la nuova generazione di Mac Pro, ovvero i dispositivi on board OS X dediti alle piccole medie aziende, in via di rilascio entro il prossimo dicembre.

Al WWDC 2013 Apple ha sfoggiato uno dei modelli di punta di tale Mac e, non accennando a versioni inferiori, ha lasciato spazio alle incredibili e sorprendenti prestazioni di calcolo e alle differenze con le precedenti generazioni del dispositivo. E’ notizia che, oltre alla versione a 12 core, l’azienda californiana sta testando su uno dei propri dispositivi un processore Intel Xeon E5-1680 v2 a 3GHz, ovvero che sarà disponibile un modello di Mac Pro a 8 core.

Come evidenziato su Macrumors, l’elaborazione multi-core sfiora una potenza pari a 24429 punti, battendo teoricamente le generazioni precedenti a 8 e 12 core. Naturalmente c’è da precisare che i test sono stati effettuati con una nuova versione di Geekbench e che potrebbero differire se confrontati con i risultati erogati dalla precedente build; inoltre, secondo alcuni test effettuati su macchina Windows, il processore sfiorerebbe una base line di 30000 punti, lasciandomi sperare a futuri miglioramenti dovuti ad una maggiore ottimizzazione software.

mac-pro-8-core

Advertise

TU COSA NE PENSI?