Per molti utenti il proprio smartphone non è solo un semplice telefono ma un dispositivo in cui sono racchiusi un sacco di dati importanti e di ricordi personali.

Proprio per questo motivo è importante eseguire regolarmente il backup del tuo iPhone, se possibile sia sul cloud che sul tuo Mac/PC. iTunes è una buona applicazione per il backup del tuo iPhone. Ma ha i suoi limiti. Non è possibile sincronizzare in modo selettivo singoli elementi, non è possibile sincronizzare lo stesso dispositivo con più PC e non è certamente veloce. Esistono comunque valide alternative. Dopo una ricerca su internet ho trovato l’applicazione MacX MediaTrans di Digiarty ed incuriosito ho voluto testarla personalmente.

Veloce, facile

A differenza di iTunes, MediaTrans ha un’interfaccia progettata solo per il backup e la sincronizzazione dei dati è molto più semplice e ragionevole da utilizzare rispetto a iTunes. Il trasferimento dei dati da Mac a iPhone è più veloce e sono riuscito a trasferire 100 foto con risoluzione 4K in soli 8 secondi. Le tue foto HEIC inoltre vengono convertite automaticamente in JPEG, non dovrai quindi preoccuparti dei problemi di compatibilità.

Two Way Sync

Lo si può utilizzare per trasferire file in maniera inversa. Da iPhone a Mac o viceversa sfruttando la modalità USB. Se trasferisci film da guardare sul tuo iPad, verranno compressi fino al 50% e convertiti automaticamente nel formato appropriato.

Suoneria Maker

Puoi trasformare anche un qualsiasi brano in una suoneria per l’iPhone. Verrà convertito automaticamente in un formato appropriato e verrà sincronizzato sul tuo iPhone.

L’applicazione non è gratuita. Costa 29,95€ ed è disponibile per gli utenti con Mac.

Advertise

TU COSA NE PENSI?