Come fatto notare da MacRumors, con l’introduzione dei nuovi iMac Apple ha ritoccato i prezzi degli aggiornamenti hardware di quasi tutti i modelli con un risparmio fino ai €400.
Ad esempio aggiornando l’SSD del nuovo MacBook Air 2018 a 1.5TB si risparmierebbero €125 al momento dell’acquisto.

Ecco i nuovi prezzi:

MacBook Air 2018 base:

  • SSD 256 GB: €250 (prezzo invariato)
  • SSD 512 GB: €500 (prezzo invariato)
  • SSD 1.5 TB: €1.375 (€125 in meno)

MacBook Air 2018 avanzato:

  • SSD 512 GB: €250 (prezzo invariato)
  • SSD 1.5 TB: €1.125 (€125 in meno)

MacBook Pro 13’’ con Touch Bar base:

  • SSD 512 GB: €250 (prezzo invariato)
  • SSD 1 TB: €750 (prezzo invariato)
  • SSD 2 TB: €1.500 (€125 in meno)

MacBook Pro 13’’ Touch Bar avanzato:

  • SSD 1 TB: €500 (prezzo invariato)
  • SSD 2 TB: €1.250 (€250 in meno)

MacBook Pro 15’’ Touch Bar base:

  • SSD 512 GB: €240 (prezzo invariato)
  • SSD 1 TB: €720 (prezzo invariato)
  • SSD 2 TB: €1.440 (€240 in meno)
  • SSD 4 TB: €3.600 (€480 in meno)

MacBook Pro 15’’ Touch Bar avanzato:

  • SSD 1 TB: €480 (prezzo invariato)
  • SSD 2 TB: €1.200 (€240 in meno)
  • SSD 4 TB: €3.360 (€480 in meno)

Mac mini base:

  • SSD 256 GB: €240 (prezzo invariato)
  • SSD 512 GB: €480 (prezzo invariato)
  • SSD 1 TB: €960 (prezzo invariato)
  • SSD 2 TB: €1.680 (€240 in meno)

Mac mini avanzato:

  • SSD 512 GB: €240 (prezzo invariato)
  • SSD 1 TB: €720 (prezzo invariato)
  • SSD 2 TB: €1.440 (€240 in meno)

Apple avrebbe inoltre diminuito i prezzi della RAM da 64GB su Mac Pro, e altri tagli su Mac mini.

Advertise