Pare che il 2020 sia un anno di svolta per Apple, stando a un nuovo articolo riportato da DigiTimes l’azienda di Cupertino sarebbe pronta a presentare una linea di MacBook con connettività 5G per rimanere sempre connessi dentro e fuori casa.

Stando alla testata Taiwanese, Lenovo, HP e Dell presenteranno i propri notebook 5G entro fine anno mentre Apple (come al solito) si prenderà un po’ più di tempo lanciandoli nella seconda metà del 2020.

The world’s top-3 notebook vendors Lenovo, HP and Dell are set to introduce their first 5G models in the second half of 2019, and Apple is also expected to roll out its 5G MacBook series in the second half of 2020, according to industry sources.

La fonte di DigiTimes afferma che Apple sarebbe riuscita, con successo, a integrare un modem 5G su MacBook mantenendo il design attuale.

Utilizzando un antenna in ceramica, la quale costa anche sei volte più delle antenne in metallo regolari, sarebbe in grado di offrire una connessione il doppio più efficiente delle tecnologie standard. Inoltre il laptop 5G avrà un prezzo superiore rispetto al modello base in quanto dovrà essere equipaggiato tra le 13 e le 15 antenne, mentre uno smartphone ne ha tipicamente 11.

Questa è il primo report in merito a un MacBook o MacBook Pro con 5G, ma DigiTimes in passato si è sempre rivelata una fonte attendibile, ma nonostante ciò vi consigliamo di prendere queste informazioni con le pinze almeno fino a quando altri rumors non inizieranno a fare la propria comparsa sul web.

La notizia di oggi potrebbe non essere lontana dal vero, considerando la recente acquisizione del comporto Modem di Intel.

E voi, cosa ne pensate? Vedremo a breve un MacBook dotato di connettività 5G? Fatecelo sapere tramite i commenti.

immagini tratte da MacRumors

Advertise

TU COSA NE PENSI?