Jailbreak

Nonostante per molti il nuovo iOS 7 sia un ottimo deterrente al Jailbreak grazie alle numerose migliorie che hanno “mandato in pensione” i tweak più conosciuti di Cydia, per una fetta di utenti lo sblocco sembra comunque essere necessario, a costo di non aggiornare il proprio iDevice. Ma tra quanto uscirà il tool per fare l’hack all’iPhone e all’iPad?

sn0wbreeze

Buone notizie per chi non ha aggiornato ad iOS 7: il jailbreak untethered per iOS 6.1.3/6.1.4 sarebbe vicino al rilascio. Ce lo fa sapere grazie ad un nuovo post l’hacker iH8sn0w del noto tool Sn0wBreeze.

iOS 7 jailbreak

Diversi invece sono gli hacker che stanno lavorando al tanto atteso Jailbreak di iOS 7, come il Team degli evad3rs, Winocm, CoolStar, ed ogniuno starebbe realizzando un tool apposito.

Uno dei membri del evad3rs, pod2g, ha twittato lo scorso 13 Settembre:

Ovvero: “sono sempre più fiducioso (sicuro) riguardo un Jailbreak per iOS 7 pubblico ;) [questo non vuol dire presto]”

Mentre l’hacker Winocm nella giornata di ieri ha fatto sapere ai suoi follower che il rilascio del tool realizzato da lui per il Jailbreak è molto vicino, anche se c’è ancora qualcosina su cui lavorare. C’è chi però nutre di poca fiducia nel suo operato.

 

 

Anche CoolStar ha pubblicato una foto sul suo profilo che, a suo parere, dimostrerebbe che anche lui è riuscito a fare il Jailbreak sul suo iDevice.

 

In sostanza, il Jailbreak per iOS 7 è realtà, ma solo per “gli addetti ai lavori” e non è pronto per il rilascio al pubblico. Quando lo sarà, ad oggi, non lo sappiamo ancora. Chi invece è rimasto a iOS 6.1.3/6.1.4 dovrà attendere ancora poco. O almeno, così dicono…

Advertise