Ormai lo smartphone e nel nostro caso l’iPhone è utile in ogni circostanza, c’era una pubblicità di Apple tempo fa che diceva: “Per ogni cosa c’è un’App”. Ed è proprio vero; nel mio cercare sempre qualcosa di particolare, mi sono imbattuto in questo prodotto, ed essendo io un appassionato di moto, ho scovato il nuovo dispositivo UpMap T800 Termignoni.

Questo è un progetto nato dall’esigenza di migliorare le performance del veicolo, in uno scenario in cui il continuo sviluppo dell’elettronica rende sempre più difficile realizzare questo obiettivo con l’esclusivo utilizzo dei sistemi di scarico.

 

IMG_0878

Oltre alla mappatura della centralina, UpMap offre al motociclista un universo di funzionalità per divertirsi e condividere le sue esperienze con altri utenti. Oltre al “cruscotto digitale”, un computer di bordo che indica lo stato di salute del veicolo, eventuali difetti riscontrati durante la marcia. La funzionalità Camera permette all’utente di registrare con la camera frontale o posteriore dello smartphone il video della propria performance su cui compariranno graficamente i dati registrati dalla centralina. UpMap - HomeLa nuova schermata “Home” della app con i pulsanti “Dashboard”, “Store e Profile” e il nuovo “UpMap World” Sessioni 2

 

Schermate della funzionalità “Sessione”, personalizzabili con diverse immagini di sfondo dalle quali è possibile entrare nel menù delle sessioni registrate.

Sessioni

Gallery delle sessioni salvate dalla quale è possibile accedere al dettaglio delle singole prestazioni

Dati registrati

Grafica del riepilogo della singola sessione, con i dati di prestazione e i pulsanti “Condividi” e “Highlights”.

Schermata store

Lo “Store” della app dove si possono visualizzare e acquistare le mappature disponibili per la moto selezionata.

Il dispositivo si può acquistare da numerosi rivenditori specializzati sia di moto che di accesori moto cercando il più vicino a voi al seguente link, mentre come detto in precedenza accendo dallo store dall’App dedicata si possono scaricare varie mappature e permettere all’utente di riprogrammare la centralina in totale autonomia e sicurezza, senza doversi rivolgere a un esperto o perdere tempo a testare la moto su banco prova.

 

Advertise

TU COSA NE PENSI?