Il portale Bloomberg, all’inizio di questa settimana, ha pubblicato un articolo in cui dichiarava che Apple sta lavorando a una nuova opzione “Dark Mode” su iOS 13. La modalità, disponibile su iPhone e iPad, ha il potenziale per essere estremamente apprezzata se implementata bene. Ma cosa dovremmo aspettarci realmente?

Apple sta già utilizzando il tema scuro in alcuni dispositivi e in alcune applicazioni. Apple Watch ha un interfaccia generale scura che aiuta gli elementi sullo schermo (pannello OLED) a fondersi armoniosamente con il bordo e con il corpo dell’orologio. Apple TV ha un’impostazione per la modalità scura che cambia principalmente l’aspetto della schermata Home e di alcune applicazioni. Può essere attivata con Siri, dall’app Impostazioni o automaticamente in base all’ore (tramonto e alba locali).

Con l’aggiornamento macOS Mojave dell’anno scorso Apple ha portato la “Dark Mode” sui Mac . La modalità scura in questo caso cambia l’aspetto delle app di Apple e a quelle di terze parti. Persino i siti Web con temi scuri possono rispondere alla modalità Dark sul Mac con Safari 12.1 in macOS 10.14.4 beta.

macOS ti consente di passare dalla modalità classica a quella scura dalle preferenze di sistema, ma non è prevista alcuna pianificazione in base all’ora del giorno o alla luminosità dell’ambiente.

Poiché su iOS non è ancora disponibile la modalità Dark Mode a livello di sistema, ogni applicazione (per iPhone e iPad) ha un proprio metodo per la gestione delle modalità.

Apple Books per esempio include un opzioni scura progettata per migliorare la lettura, compresi i temi bianco, seppia, grigio e nero. Puoi mantenere il tema nero a tempo pieno o attivarlo solo a volte con l’opzione Tema notte automatico. Stesso discorso per l’applicazione Apple Books, con la schermata Now Playing per gli audiolibri.

Ci si aspetta che Apple includa la possibilità durante l’installazione di iOS13 di scegliere una preferenza tra le modalità che può essere successivamente modificata dalle Impostazioni. Molte applicazioni oggi includono opzioni per cambiare modalità in base alla luminosità dello schermo. La modalità di attivazione in base all’ora, tramonto e all’alba o l’utilizzo della luminosità dell’ambiente per determinare quale modalità è l’ideale, sarebbe certamente la soluzione ideale.

 

Ci aspettiamo che la Modalità Dark sarà ben accolta su iOS 13.

Advertise

TU COSA NE PENSI?