Apple ha appena rilasciato la terza beta di iOS 13, iPadOS 13, tvOS 13, watchOS 6 e MacOS Catalina. Solitamente le beta sono incentrate nella risoluzione di bug e miglioramento delle performance, ma pare che una nuova bizzarra funzionalità abbia fatto la sua comparsa.

Pare che Apple stia lavorando al trasferimento di dati tra dispositivi, ad esempio due iPhone, tramite un cavo speciale.

Fino a oggi, quando acquistate un nuovo dispositivo iOS potete ripristinarlo con un backup di iTunes o importare il backup tramite iCloud. Oppure come seconda opzione potete trasferire tutti i dati via wireless se i due dispositivi iOS (vecchio e nuovo) sono vicini.

Pare che in iOS 13 beta 3 ci siano dei riferimenti a un nuovo metodo di trasferimento dati tra dispositivi iOS. Le immagini trovate nel nuovo OS mostrerebbero un cavo, non ancora rilasciato, in grado di connettersi contemporaneamente a due iPhone.

Non è chiaro per il funzionamento esatto, ma forse le due estremità del cavo saranno Lightning – Lightning.

Lo sviluppatore Guilherme Rambo ha scoperto la linea di codice che trovate nello screenshot qui sopra, il che ci fa pensare che Apple a Ottobre debutterà con un nuovo cavetto Lightning a Lightning.

Io penso che forse l’azienda di Cupertino sia pronta a rilasciare iPhone con porta USB-C il che permetterebbe una ricarica ancor più rapida e, i cavetti USB-C a Lightning non sarebbero un grande novità e potrebbero quindi essere impiegati per questo lavoro.

E voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise

TU COSA NE PENSI?