Subito dopo l’uscita dei nuovi iPad Pro, presentati a sorpresa la settimana scorsa, una domanda rimbomba nella mia testa… Acquistare iPad Pro oggi ne vale la pena? Secondo me no, e vi spiego anche il perché!

Come ben saprete, nonostante Apple abbia rilasciato lo scorso Settembre iPadOS potenziando di fatto ciò che può essere fatto con un tablet, rimarrebbero però alcune lacune che effettivamente iPad Pro non può colmare e di fatto non può essere un sostituto di un MacBook.

Perché non vale la pena acquistare un iPad Pro?

Ribadisco che è un articolo di opinione e quindi questo è quello che penso, siate liberi di lasciare un commento se non siete d’accordo o se lo siete.

L’iPad Pro è un tablet tanto potente quanto inutile, 6GB di RAM, un bellissimo display Pro Res fino a 12.9″, nuovo Scanner LiDAR (forse l’unica cosa interessante in prospettiva futura), nuove fotocamere grandangolari e poi? Abbiamo veramente bisogno di una fotocamera super?

Innanzi tutto non credo che chi acquisti iPad Pro se lo porti in giro per scattare foto a meno che non abbiate delle tasche sovradimensionate o vi portate uno zaino ad-hoc e fate leva e metti. Quindi a mio avviso una fotocamere super che fa lievitare il prezzo di qualche centinaio di euro è inutile.

Se siete degli artisti, nello specifico magari UI o UX Designer, l’acquisto di un iPad Pro potrebbe avere un senso. Ma soltanto se acquistate l’Apple Pencil di seconda generazione che ha una modica cifra di €135.

A questo punto potreste utilizzare il tablet per effettuare dei design che poi potreste condividere con chi vi ha commissionato il lavoro. Ah dimenticavo… Adobe XD o Figma non sono disponibili come app su iPad e quindi ecco che dovete avere necessariamente bisogno di un computer.

Facciamo un salto indietro di un paragrafo, iPad Pro ha un prezzo di partenza di €899, e se siete degli artisti dovreste acquistare la bellissima Apple Pencil che ha un costo di €135 per un totale di €1.034. Ma essere artisti non significa che disegnate solamente, magari per lavoro dovete anche scrivere dei report o delle documentazioni di quello che avete progettato, tutto ciò si traduce in: Smart Keyboard.

La nuova Smart Keyboard dotata di tastiera e touchpad trasformerebbe, soltanto visivamente, iPad Pro in un computer. Ma a che prezzo? Stiamo parlando di un extra di €399. Quindi al vostro totale di €1.034 dovreste aggiungere altri €399 –> arrivando quindi a ben €1.433.

Cosa? iPad Pro base + accessori arriverebbe a costare €1.433?

Sì, avete capito bene. €1.433 per la versione da 11 pollici, con taglio di memoria base. Semplicemente una follia per un tablet che dovrebbe servirvi soltanto per leggere notizie, magari qualche libro, navigare in internet, scrivere degli appunti se studiate all’università e forse, ma dico forse, guardare qualche episodio quando viaggiate in treno, bus, aereo.

Ma è veramente necessario spendere tutti questi soldi per un tablet?

Il nuovo MacBook Air, rilasciato lo stesso giorno con gli iPad Pro di ultima generazione, ha un prezzo di partenza di €1.299 ed è molto più potente di iPad Pro, molto più capiente in termini di spazio di archiviazione, è dotato di tastiera e touch pad (sì sono inclusi! Incredibile non è vero? Beh è un laptop…), ha anche una fotocamera che potete usare per le video conferenze ma non per scattare foto all’aperto come potreste fare con iPad e poi consente di fare tutto quello che un iPad non può fare.

Ragion per cui spendere tutti questi soldi per un tablet, a mio avviso, è veramente uno spreco se considerato che potreste spenderli per acquistare un MacBook Air o Pro che sia che può durarvi almeno 3 anni (anche 5 se non siete pretenziosi).

A questo proposito sono molto più che convinto che l’iPad con schermo da 10.2 pollici è l’unico tablet che ha un prezzo abbordabile e che offre, rapporto qualità prezzo, quello che un dispositivo della sua categoria dovrebbe offrire.

E voi, cosa ne pensate? Siete d’accordo con me? Se no, perché? Fatemelo sapere tramite i commenti.

Advertise

TU COSA NE PENSI?