Eufy, azienda facente parte del gruppo Anker, ha avviato il rollout della funzione Video sicuro di HomeKit sui modelli di camere di video sorveglianza eufyCam 2 e eufyCam 2C. Ma a cosa serve la funzione Video sicuro di HomeKit?

Con la funzione Video sicuro di HomeKit, è possibile personalizzare le opzioni di registrazione, notifica, archiviazione e condivisione dei video registrati dalle camere di sicurezza.

Requisiti

  • Un iPhone, iPad o iPod touch con iOS 13.2 o versioni successive.
  • L’app Casa configurata sul dispositivo iOS con l’ID Apple che usi con iCloud.
  • Un hub domestico configurato su iPad, HomePod o Apple TV.
  • Una videocamera eufyCam 2 o eufyCam 2C.
  • Un piano di archiviazione di iCloud supportato.

Per riprodurre video in streaming e archiviare clip video, non è necessario avere un piano di archiviazione iCloud. Se volete registrare video, vi occorre un piano di archiviazione di iCloud da 200 GB per una sola videocamera o un piano di archiviazione da 2 TB per supportare fino a cinque videocamere.

L’aggiornamento Firmware 2.1.0.4h per i modelli Eufy sopracitati introduce il supporto alla suddetta funzionalità e il rollout completo potrà richiedere 2-3 settimane, quindi se non trovate la nuova versione disponibile non preoccupatevi arriverà presto.

L’eufyCam 2 e 2C offrono un sistema di sicurezza con risoluzione fino a 1080p, visione notturna, impermeabili (se volete utilizzarle all’esterno) e sono completamente senza fili essendo dotate di batterie che offre un anno di autonomia con una carica soltanto.

EufyCam 2 con due camere e hub ha un prezzo di €399 su Amazon, mentre eufyCam 2C con due camere e hub ha un prezzo più abbordabile pari a €199.

E voi, avete già utilizzato prodotti Eufy in passato? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise

TU COSA NE PENSI?