Realizzata dal team di Facebook senza l’aiuto di Instagram (poichè quest’ultima verrà sviluppata a parte) Facebook Camera sarà la sua rivale permettendo di scattare fotografie, modificarle, applicare molteplici filtri (14 per la precisione), vedere le fotografie caricate dagli amici e aggiungere tag ed altro ancora, il tutto grazie a questa applicazione dedicata.

E’ apparsa quest’oggi sull’AppStore americano, ed i primi a darne notizia sono stati The Verge e techcrunch, che hanno provato l’app in anteprima. Sarà disponibile solo per iOS (per il momento) ma il team non esclude di realizzare in futuro una versione anche per altri sistemi operativi.
Facebook possiede oltre 500 milioni di mobile users, e 220 milioni di questi accedono proprio da iOS ed Android, tanto da aver prodotto nell’ultimo anno più traffico rispetto al sito accessibile da web. Ecco perchè, uno dei tanti obiettivi di Mark Zuckerberg quest’anno, è proprio quello di sfruttare e migliorare l’esperienza degli iscritti al social network tramite il loro cellulare e/o tablet.

Attualmente Facebook Camera è disponibile al download unicamente dallo store americano ma nelle prossime settimane, una volta tradotta, sarà scaricabile anche negli altri paesi, tra cui l’Italia.

Advertise

TU COSA NE PENSI?