Nel lontano 1995 Steve Jobs si raccontò in una rarissima intervista dell’epoca della durata di 70 minuti a Robert Cringely per il documentario “Triumph of the Nerds: The Rise of Accidental Empires”, nel quale però vennero usati solo 10 minuti dell’intera registrazione.

Da allora, dei restanti 60 minuti, se ne persero completamente le tracce e solo dopo la morte di Steve Jobs il regista Paul Sen ritrovò una copia di back up conservata in uno scatolone nel suo garage.

Le idee, i racconti e gli aneddoti di Steve Jobs raccontati nel periodo in cui dirigeva la NeXT sono un reperto davvero prezioso ed interessante per capire il presente di Apple e verranno proiettati durante il Biografilm, evento mondiale dedicato alle biografie ed ai racconti di vita di personaggi che hanno contribuito al cambiamento in diversi settori quali arte scienza e politica.

Ecco il trailer ufficiale:

“Steve Jobs. L’intervista perduta” verrà proiettato dal 1 al 3 ottobre, in sei città:

  • Lunedì 1 Ottobre – Bologna, Ore 21.00, Cinema Odeon, Sala B, Via Mascarella, 3
  • Martedì 2 Ottobre – Milano, ore 21.30, Apollo SpazioCinema, Sala Elettra, Galleria De Cristoforis, 3
  • Martedì 2 Ottobre – Roma, Ore 21.00, Cinema Farnese, Piazza Campo de’ Fiori, 56
  • Mercoledì 3 Ottobre – Torino, Ore 21.00, Cinema Massimo, Sala Due, Via Giuseppe Verdi, 18
  • Mercoledì 3 Ottobre – Firenze, Ore 21.00, Odeon Firenze, Piazza Strozzi
  • Mercoledì 3 Ottobre – Padova, Ore 20.30, Cinema PortoAstra, Via Santa Maria Assunta, 20

“Steve Jobs. L’intervista perduta” fa parte della Biografilm Collection ed è in vendita per Feltrinelli – collezione Real Cinema in un cofanetto DVD + Libro (Prezzo: Euro 14,90), come spiega in questo articolo anche Il Resto del Carlino.

Advertise