Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software e Service di Apple, è entrato proprio quest’oggi nel cda dell’azienda modenese con grande soddisfazione del suo presidente Luca Cordero di Montezemolo.

Cue ha fatto il suo ingresso in Apple ben 23 anni fa ed il suo ruolo nella creazione del negozio online di Apple nel 1993, di iTunes Music Store nel 2003 e di App Store nel 2008 è stato fondamentale, come lo è stato il suo intervento nel sistemare situazioni critiche come accade per MobileMe e, più recentemente, con Siri e Mappe delle quali ha preso da poco il comando insieme a iAid e iCloud.

Ferrari ha rilasciato un comunicato sul proprio sito per ufficializzare il nuovo arrivo nel gruppo dirigente del Cavallino mentre Luca di Montezemolo si dice ”molto lieto che uno degli artefici dei prodotti rivoluzionari della Apple entri a far parte del Consiglio. La sua profonda esperienza nel dinamico e innovativo mondo di internet ci sara’ di grande aiuto”.

Cue, dal canto suo, si è dichiarato “Molto felice e orgoglioso di far parte del board. E’ da quando ho 8 anni che sogno di avere una Ferrari e da cinque anni ho la fortuna di essere diventato un cliente. Il design e le qualità ingegneristiche uniche al mondo che solo la Ferrari sa raggiungere continuano a stupirmi”.

Tale collaborazione al di fuori di Apple non è la prima in azienda: lo stesso Tim Cook fa parte anche del Consiglio di amministrazione della Nike.

Advertise

TU COSA NE PENSI?