Proprio nella giornata di ieri Apple ha inviato agli sviluppatori del Dev Center una comunicazione atta a proteggere chi acquista le applicazioni su App Store.  Fino ad ora, infatti, i developer potevano modificare a piacimento gli screenshot presenti nella descrizione della loro applicazione senza la supervisione alcuna da parte di Apple, permettendogli così di sostituire le immagini con altre appositamente realizzate per attirare acquirenti, magari mostrando caratteristiche non presenti nell’applicazione in questione.

Tale “giochino”, come ci fa notare iPhoneitalia, era stato recentemente utilizzato per FarCry Black dai suoi sviluppatori: basandosi sugli screenshot pubblicati, i clienti hanno chiaramente dedotto fosse la versione iOS di FarCry 3 mentre in realtà, una volta acquistata a 2,69 euro e scaricata, si sono trovati di fronte tutt’altro.

Questa la comunicazione ufficiale inviata agli sviluppatori:

Updating Screenshots in iTunes Connect

January 9, 2013

Beginning January 9, app screenshots will be locked in iTunes Connect once your app has been approved. New screenshots may be uploaded when you submit a binary for an update to an existing app or a new app. For more information on capturing and using screenshots, read the Xcode User Guide.

Da questo momento gli screenshot potranno essere sostituiti solo in concomitanza all’aggiornamento della versione di un’applicazione, e quindi, solo dopo l’approvazione di Apple.

Advertise

TU COSA NE PENSI?