Non solo un collezionista del mondo Apple, ma chiunque vorrebbe avere un cimelio Vintage dalla Mela Morsicata. Io personalmente possedendo già molti prodotti, tra Macintosh, iBook, PowerBook e iMac, avrei voluto vedere nel salotto di casa mia uno di questi prodotti. CultofMac ci fornisce una lista delle memorabili aste dei prodotti Vintage dell’Azienda di Cupertino.

Vintage-Apple

L’insegna Apple arcobaleno da ufficio, aggiudicato per 35.000 dollari

insegnaapple

Un pezzo della scala a chiocciola dell’Apple Store di New York della 5Th Avenue, venduto nel 2010 per 9.950 dollari

scalaapplestore

La maglietta del dipendente Apple Sam Sung, venduta per 2,653 dollari per un’asta di beneficenza

tshirtapplestore

Come avevamo già visto in un precedente articolo tempo fa, un caffè con Tim Cook, per ben 610,000 dollari, tutto questo sempre per raccogliere soldi per beneficenza

tim-cook-coffee

Un vecchio promemoria di un Steve Jobs diciannovenne quando lavorava per la Atari

memostevejobs

Un prototipo di un vecchio Macintosh LC del 1989 ed è stato venduto per 2.250 dollari

mac_converted

I documenti della fondazione di Apple, documento firmato da Steve Jobs, Steve Wozniak e Ronald Wayne, sono stati venduti per ben 1.6 milioni di dollari

apple-founding

L’iPod di Bill Clinton, con tanto di di autografo; alcune delle canzoni che conteneva erano Van Morrison di “Brown Eyed Girl”, Carly Simon “I Get Along Without You Very Well” e Simon & Garfunkel di “Bridge Over Troubled Water”

bill-clinton-autographed-ipod-itunes-ebay-2009

 

Il Macintosh di Gene Roddenberry, creatore di Star Trek battuto per 1.200$

roddenberry_mac_plus

Un Mac Pro rosso, venduto per beneficenza come RED PRODUCT per 1.5 milioni di dollari

Advertise

TU COSA NE PENSI?