Il 25 Marzo si terrà, presso lo Steve Jobs Theater, l’evento Apple e stando a Goldman Sachs il gigante di Cupertino si focalizzerebbe più sui servizi che sull’hardware e sarebbe pronto a rivelare una carta di credito.

Pare che il progetto Goldman Sachs / Apple per la realizzazione di una carta per i pagamenti sarebbe internamente soprannominato “Project Cookie”.

Il report però non si esprime in merito a un ipotetica data di immissione sul mercato ma i giornalisti che gravitano attorno al mondo bancario sarebbero stati invitati all’evento del 25 Marzo segno che forse qualcosa si stia iniziando a muovere.

Dal report di Bloomberg si legge:

The iOS 12.2 software update also sets the stage for an iPhone-connected credit card partnership with Goldman Sachs by tweaking the look of Apple Pay in the Wallet app. The credit-card project is code named ‘Project Cookie’ inside the investment bank, according to a person familiar with the work.

Apple is inviting journalists who cover the payments industry to attend the event. David Stark, who became a Goldman Sachs partner last year, is leading the project.

The company has about 30 to 40 of its own people working on the deal, while the Apple side is being managed by the Apple Pay group, people familiar with the matter said. Goldman Sachs declined to comment.

Come riportato sopra, l’evento di questo mese si focalizzerà principalmente sui servizi e stando alle voci di corridoio stiamo per assistere a un sistema di abbonamento per News, un nuovo servizio concorrente a Netflix per i video in streaming e una carta di credito business.

Per quanto riguarda gli hardware, ci aspettiamo un nuovo iPad economico, iPad mini 5, AirPower e nuove AirPods.

E voi, seguirete con noi l’evento Apple del 25 Marzo? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise

TU COSA NE PENSI?