Durante la WWDC Apple ha mostrato come ha diviso iTunes in 3 applicazioni, e molti di voi si saranno chiesti: e su Windows? Come potranno gli utenti Microsoft ascoltare musica, podcasts e sincronizzare il proprio iPhone?

Apple fa sapere che che iTunes andrà pian piano scomparendo su macOS mentre gli utenti Windows non saranno affetti. Gli utenti Microsoft avranno la stessa interfaccia grafica che c’è adesso, così come tutte le funzionalità.

The answer, it turns out, is not much. Apple says users of iTunes under Microsoft Windows will not see any changes. It won’t be broken up into several apps; it will work just like it does now. However, Apple did not provide any clarification about what support will be like for future features. The company simply says that Windows users will continue to have the same experience as before and that it is not announcing any plans to end support for iTunes in Windows.

Inoltre, Apple pianifica un cambiamento del programma in futuro e non è quindi chiaro quanto prima o dopo avverrà il cambiamento. Ma se l’azienda di Cupertino volesse rendere il tutto uniforme allora anche iTunes scomparirà da Windows suddividendosi in sotto apps.

Se avete letto i nostri articoli, saprete che adesso iTunes è divisa in: Musica e Podcast in macOS Catalina. Mentre la sezione legata alla sincronizzazione del proprio dispositivo è stata spostata all’interno del Finder.

Vi stavate chiedendo anche voi dove fosse finito iTunes per Windows?

Advertise

TU COSA NE PENSI?