Finalmente Anker ha rilasciato i propri cavi certificati MFi da USB-C a Lighting, facendo di fatto concorrenza ad Apple per qualità e prezzi. I cavi Anker partono da €14.99 contro i €25.00 di Apple.

I prezzi bassi di Anker fanno di questi cavi un prodotto ghiotto per chi è insoddisfatto dalla politica dell’azienda di Cupertino. Di certo non è bello acquistare un iPhone da più di €1.000 e ricevere ancora il cavetto standard USB a Lightning con adattatore presa a muro da 10W sapendo che il proprio dispositivo è in grado di essere caricato rapidamente acquistando separatamente cavetto e presa a muro da almeno 18W.

Fortunatamente però Anker è in grado di fornire un alternativa, economica e di qualità, a chi non ha intenzione di acquistare i cavetti classici di gomma Made by Apple.

Anker offre cavetti da 0.9m a partire da €14.99 per la versione Powerline II, mentre se volete qualcosa di un po’ più resistente sono disponibili i Powerline+ II al prezzo di €18.99 in Nylon intrecciato che abbiamo avuto il piacere di testare e usare nel quotidiano.

Stando a quanto afferma l’azienda, la versione classica in gomma (per intenderci Powerline II dal prezzo di €14.99) resisterebbe a 12.000 sollecitazioni alla piegatura, mentre quello più resistente resisterebbe a ben 30.000 sollecitazioni, più del doppio.

Adesso la scelta rimane a voi, conviene pagare qualcosa in più per avere un cavo più duraturo? I cavi come di consueto sono disponibili all‘acquisto su Amazon.

Advertise

TU COSA NE PENSI?