Se siete degli assidui lettori di Italiamac allora vi ricorderete sicuramente il proiettore Nebula Capsule grande quanto una lattina. Oggi vogliamo parlarvi del fratello maggiore, il Capsule Max, un iterazione del precedente modello ma questa volta è più potente, luminoso e smart.

Contenuto della confezione:

Il Nebula Capsule Max arriva in una confezione elegante in cartone. Su tutti e quattro i lati sono presenti le caratteristiche di spicco di questo proiettore. All’interno della confezione invece:

  • 1x: Nebula Capsule Max
  • 1x: Alimentatore
  • 1x: Adattatore presa Europea
  • 1x: Telecomando
  • 1x: Manuale di istruzioni

Design:

Il Nebula Capsule Max è la seconda generazione del Nebula Capsule, un proiettore grande quanto una lattina. Anche questa versione Max continua a essere di forma cilindrica e alta quanto una lattina in alluminio dei marchi più famosi.

A differenza della precedente versione, questa risulta essere un po’ più panciuta e la ragione del sovrappeso sarebbe da ricercare nelle nuove funzionalità implementata da Anker all’interno del proiettore.

Nella parte frontale è presente il logo Nebula e un piccolo intaglio circolare all’interno del quale è presente la camera e un piccolo laser per l’auto focus.

Posteriormente invece sono presenti: nella parte centrale un sensore IR in grado di captare il telecomando, un pulsante per cambiare da proiettore a speaker e il pulsante di accensione.

Mentre nella parte inferiore è presente: una porta AUX, una HDMI, una USB e una porta di ricarica DC-IN.

Nella parte superiore invece è presente un pad tattile dotato di frecce direzionali, pulsante per andare in dietro e aumentare il volume + o diminuirlo -.

 Funzionalità:

Dopo avervi presentato esteticamente questo proiettore portatile dalle dimensioni ridotte, addentriamoci sulle specifiche tecniche.

Il Nebula Capsule Max è dotato di sistema Android 8.1 il che vi permette di installare la maggior parte delle app Android, Netflix, Plex, giochi e quant’altro.

Inoltre è presente negli store Android e Apple, l’app Nebula Connect che vi permetterà di controllare il vostro proiettore direttamente da smartphone. Io personalmente non utilizzo il telecomando dato in dotazione ma bensì l’app.

Il Nebula Capsule Max rispetto alla precedente versione ha raddoppiato i lumen da 100 a ben 200 ANSI con una risoluzione da 720p. In più è possibile proiettare fino a 100 pollici senza perdere di qualità.

Il proiettore, essendo dotato di un puntatore laser vicino all’obiettivo, è in grado di mettere a fuoco automaticamente l’immagine eliminandovi così la fastidiosa necessità di mettere a fuoco manualmente girando una qualche rotella.

Per quanto riguarda la durata della batteria, circa 4 ore di riproduzione video in locale, mentre collegato in Wi-Fi la durata scenderebbe a 3. In realtà ho notato che, con le impostazioni legate alla luminosità al massimo e altro, riesco a fare poco più di un paio d’ore.

Cosa ne penso:

Assiduo utilizzatore della precedente versione del Nebula Capsule, questa iterazione Max è veramente ottima. Essendomi spostato di casa, ho preferito non acquistare TV e utilizzare questo proiettore piuttosto.

Nebula Capsule Max avendo 200 ANSI Lumen di potenza è in grado di funzionare anche in penombra, ciò significa che con le tende chiuse, durante il giorno potrete vedere senza troppi problemi la vostra serie TV preferita o un film.

L’aumento di qualità fino a 1.280 x 720p offre invece delle immagini più dettagliate.

Il sistema Android da canto suo offre ancora la possibilità di condividere il flusso streaming dai nostri iPhone al proiettore via Airplay, mentre è disponibile anche la condivisione mirrorcast per Android.

Quanto costa?

Il Nebula Capsule Max ha un prezzo di €499.99 e può essere acquistato su Amazon con spedizione Prime inclusa.

Nebula Capsule Max: Proiettore portatile

€499
8.9

Design

9.0/10

Qualità

9.0/10

Funzionalità

9.5/10

Prezzo

8.0/10

Pro

  • Auto focus dell'immagine
  • Sistema Android
  • Possibilità di utilizzare AirPlay

Contro

  • Ventolina di raffreddamento lente un po' rumorosa
Advertise

TU COSA NE PENSI?