Con la collaborazione fra Italiamac e il programma televisivo FvgTech siamo sempre alla ricerca di accessori per trasportare attrezzatura video e fotografica. Ci siamo quindi imbattuti in questo “zaino fotografico” di Inateck e ora lo abbiamo qui in redazione e vi raccontiamo la nostra prova su strada.

Per prima cosa i materiali e la fabbricazione: A prima vista appare solido e ben congeniato, con un livello produttivo decisamente elevato, anche se il prezzo è inferiore agli 80 euro su Amazon (e spesso ci sono anche degli sconti flash). Quello che ci ha stupito è la solidità e “protezione” delle zip per le tasche frontali, ben inserite nel materiale così da evitare che si rovinino e anche di graffiare o rigare le superfici in cui si appoggia lo zaino. Anche le altre sono decisamente di qualità.

La maniglia per il trasporto è comoda, imbottita e anche nel caso di peso ingente rimane agevole da stringere nella mano. Stesso discorso per le cinghie posteriori. Bella l’idea della fascia elastica per “infilare” lo zaino sul trolley. Su un lato c’è anche una tascha+cinghia per assicurare un treppiede, dall’altro una tasca multiuso ben elasticizzata. Sul fronte due tasche larghe multiuso e una zip che apre un tascone a tutta larghezza ricco di scomparti e tasche per accessori, cavetti, etc.

 

 

Guardiamoci dentro: Ci è piaciuta l’idea di avere l’apertura principale sul lato della schiena, che protegge il contenuti da possibili furti con destrezza sull’autobus, avendo noi stessi fra la macchina fotografica e l’apertura. Non tutti gli zaini hanno questa soluzione. Forse a volte quando abbiamo fretta è un po’ più ostico estrarre l’attrezzatura a causa delle cinghie da spalla molto solide, ma nella maggioranza dei casi non ci sono problemi.

Aprendo lo zaino, prima degli scomparti c’è una bella protezione plastica con doppia zip laterale. Poi si arriva allo spazio molto generoso, suddiviso con tre separatori rigidi molto protettivi e altri 8 divisori più morbidi di cui uno ad angolo. Diventa così uno spazio molto intelligente e con infinite possibilità di suddivisione a piacere, visto che tutto è mobile.

Fra i materiali esterni di spessore notevole e i divisori interni, il contenuto è decisamente protetto, tenendo anche in considerazione che lo zaino e semi-rigido. Per noi è ideale per trasportare attrezzatura delicata. Inoltre spostando i divisori è possibile usare lo zaino anche per MacBook o un piccolo drone.

Conclusioni: Decisamente un prodotto di qualità, con meno di 80 euro su Amazon (nel momento in cui scriviamo) vi portate a casa uno zaino che proteggerà per bene la macchina fotografica e gli accessori, ma che è studiato in modo intelligente, ricco di tasche, vani e spazi in ogni lato. Sulla scheda del famoso ecommerce ci sono un sacco di dettagli tecnici, visitatela per maggiori informazioni.

 

 

 

Inateck Zaino Fotografico AB02003

79.99
8.5

Design

9.0/10

Qualità

8.0/10

Funzionalità

9.5/10

Prezzo

7.5/10

Pro

  • Spazioso
  • Tanti divisori
  • Alta qualità
  • Maneggevole
  • Prezzo interessante

Contro

  • Niente di rilevante
Advertise

TU COSA NE PENSI?