MacBook Pro 13" touch bar, schermo a righe


#1

Ciao a tutti!
La sezione delusioni è una bella idea, fa molto psicoterapia. :joy:
Ho letto un bel po’ di roba sull’argomento ed ho visto che è un problema piuttosto diffuso. A parte il fatto che la touch bar serve a poco e a niente (io non riesco proprio a sfruttarla, mi sono pentito di aver investito sul modello: col senno di poi avrei preso il processore più potente invece della touch), il fatto che lo schermo ogni tanto si blocca come in foto è davvero frustrante. A questo punto è palese che ci sia un problema di progettazione, capita praticamente a tutti più o meno frequentemente ed è impensabile che un bug del genere non sia uscito fuori durante i test…
Mi aspettavo un aggiornamento software, un messaggio del tipo “ci stiamo lavorando”…
Qualcuno di voi è riuscito a risolvere in qualche modo?


#2

Ciao, quando ti succede il problema che si vede nello schermo?

Pure il mio ha un problema di schermo che è influenzato da come cambio l’orientamento (gradi) dello schermo.

La touch bar io piano piano ho iniziato a usarla un po’ (soprattutto con Xcode). Di certo a volte preferirei ancora ci fossero i tasti fisici (per esempio quelli del volume).


#3

A volte, quando lo apro. Inizialmente avevo associato al fatto che lasciassi qualche app aperta, ma non è così. Nel tuo caso potrebbe essere un problema di hardware nei contatti dello schermo ma il mio problema lo fa con qualsiasi inclinazione e solo appena aperto, mai durante l’utilizzo, quindi deduco sia un problema di sistema. Devo chiuderlo, aspettare un minuto e poi riaprirlo per risolvere. Poi ha continui bug visivi sulle cartelle del dock: a volte si visualizzano file che non ci sono, altre resta la barra di avanzamento download… Devo rimuovere la cartella e rimetterla per risolvere. Ho visto sul gruppo Facebook che succede a diversi utenti la stessa cosa.
Sarà una sciocchezza, ma proprio per questo mi aspettavo venisse risolta in un paio di aggiornamenti.


#4

Perché non lo porti in assistenza?
E’ chiaro che si tratta di un problema che ti impedisce, di fatto, di utilizzare il notebook.


#5

Lo fa molto raramente ma sì, dovrei. Il fatto è che il centro autorizzato più vicino non è proprio dietro l’angolo… l’ho comprato a settembre scorso, sarebbe ancora in garanzia? Non ricordo i termini, ricordavo 6 mesi


#6

Il Codice del Consumo prevede due anni di garanzia: il primo a carico di produttore e venditore, in solido tra loro (quindi scegli tu a chi rivolgerti), mentre il secondo a carico del venditore, se il produttore non intende riconoscerlo.
In pratica, se lo hai acquistato da Apple che, in questo caso, sarebbe sia il produttore che il venditore, hai due anni di garanzia interamente a loro carico; gli anni diventano tre se hai acquistato anche l’Apple Care.